Come utilizzare una macchina CPAP per dormire meglio

Milioni di americani sono stati diagnosticati con apnee ostruttive del sonno (OSA) un grave disturbo della respirazione interrotta durante il sonno. Per le persone con OSA, si verificano pause ripetute nel respiro quando le vie aeree nella parte posteriore della gola si bloccano durante il sonno.

Il trattamento di prima linea per l'OSA negli adulti è con un dispositivo a pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP) . Le macchine CPAP funzionano pressurizzando l'aria che viene erogata attraverso un tubo e una maschera nelle vie aeree durante il sonno. Il flusso d'aria costante mantiene aperte le vie aeree , migliorando la respirazione e la qualità del sonno.

Per ottenere i vantaggi di un CPAP, è importante configurarlo correttamente. Conoscere i passaggi giusti può garantire che funzioni correttamente e aiutarti ad abituarti a dormire con un CPAP.



Istruzioni passo passo su come impostare e utilizzare una macchina CPAP

Se ti è stata data una prescrizione per una macchina CPAP, è normale avere domande su come configurarla e utilizzarla nel modo giusto. Il processo è semplice e segue una serie di passaggi.



Trova un buon spazio per mettere la macchina CPAP

Un primo passo è decidere dove mettere il CPAP. Un buon spazio per il tuo dispositivo soddisfa queste caratteristiche:



  • Fornisce un supporto stabile alla base del CPAP
  • Permette al tubo di raggiungere la testata del letto
  • Abbastanza vicino a una presa da poter collegare facilmente la macchina
  • Consente la libera capacità di accendere il dispositivo, aprire lo scomparto del filtro e aggiungere acqua all'umidificatore

Per la maggior parte delle persone, il posto ottimale è su un comodino o un tavolino accanto al letto.

Controlla il filtro

La macchina CPAP viene fornita con un filtro sostituibile, ma il tipo esatto di filtro dipende dal dispositivo. Di solito c'è un piccolo scomparto in cui il filtro si adatta perfettamente. Le istruzioni scritte o le istruzioni del tuo tecnico del sonno dovrebbero fornire dettagli specifici sul filtro nella tua macchina CPAP.

nicki minaj prima che fosse famosa e dopo

Collegare il tubo alla macchina CPAP

La macchina ha un connettore speciale per il tubo. Il tubo dovrebbe attaccarsi e rimanere in posizione senza esercitare una forza o uno sforzo considerevole.



Attacca il tubo alla maschera

L'altra estremità del tubo si inserisce nella maschera e dovrebbe creare una connessione stretta, a volte facendo clic in posizione.

Impostare l'umidificatore (se applicabile)

Molte macchine CPAP hanno un umidificatore collegato per idratare l'aria in modo che sia meno probabile che si secchi la bocca e la gola nel corso della notte.

Se il tuo CPAP ha un umidificatore, riempilo solo con acqua distillata. L'uso di acqua distillata previene l'accumulo di minerali o qualsiasi problema di impurità che può derivare dall'utilizzo dell'acqua del rubinetto.

Il serbatoio dell'umidificatore dovrebbe avere una linea di riempimento MAX chiara. Fare attenzione a non superare quel livello, che può causare l'ingresso di acqua nel tubo.

Collega il CPAP

Lettura correlata

  • donna alla scrivania che sbadiglia
  • limonata
  • uomo che dorme in aereo

Assicurarsi che il cavo di alimentazione sia collegato correttamente al dispositivo CPAP, quindi collegare il dispositivo a una presa elettrica.

Indossa e regola la maschera

Esistono diversi tipi di maschere che possono essere utilizzate con un CPAP. Le maschere a pieno facciale vanno sul naso e sulla bocca. Altre maschere vanno sopra il naso o appena sotto. Il tuo medico o specialista del sonno ti consiglierà una maschera in base a diversi fattori, tra cui il modo in cui respiri, la pressione di cui hai bisogno e la posizione in cui dormi.

come fanno i gemelli siamesi a fare sesso?

Indipendentemente dal tipo di maschera che usi, sarà tenuta in posizione utilizzando una o più cinghie che avvolgono la parte superiore e/o posteriore della testa.

Inizia posizionando la maschera sul viso, quindi attacca o tira le cinghie per fissarla. La maschera dovrebbe formare un sigillo contro il tuo viso, ma non dovrebbe pizzicare o premere in profondità sulla pelle. Regola la lunghezza delle cinghie per trovare una vestibilità comoda.

Accendi il dispositivo

Una volta posizionata la maschera, puoi accendere la macchina CPAP. Le impostazioni della pressione saranno già state impostate dal tuo team di assistenza sanitaria, quindi dovresti essere in grado di eseguire il plug-and-play.

Quando la macchina è accesa, noterai l'aria pressurizzata che passa attraverso la maschera. Se senti l'aria che fuoriesce dalla maschera, è un segno che devi regolarla per una tenuta più stretta. Alcune macchine CPAP hanno una funzione per verificare se la maschera ha una buona tenuta.

All'accensione del dispositivo si può decidere se utilizzare la funzione Rampa. Inizia con una pressione più bassa che aumenta gradualmente prima di raggiungere la pressione prescritta per la notte. Ad alcune persone piace addormentarsi con la funzione Rampa, mentre ad altre piace avere la massima pressione fin dall'inizio.

Trova una posizione comoda per dormire

Prova alcune posizioni per dormire per trovare quelle che sono comode per il tuo corpo, non interferire con la tua capacità di indossare la maschera e non pizzicare o bloccare il tubo.

prima e dopo di kim kardashian
Ricevi le ultime informazioni nel sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email verrà utilizzato solo per ricevere la newsletter di gov-civil-aveiro.pt.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nella nostra politica sulla privacy.

Suggerimenti per abituarsi a una macchina CPAP

La maggior parte delle persone trova difficile iniziare con un CPAP. La maschera può essere scomoda, la sensazione dell'aria in pressione può essere inquietante e, su alcune macchine, il rumore del dispositivo può essere fastidioso.

È normale che ci sia un periodo di adattamento prima che ti abitui e dormi comodamente mentre usi un CPAP. Diversi suggerimenti possono aiutarti ad abituarti al tuo CPAP.

  • Aspettati che ci vorranno almeno alcune notti per adattarsi. Non arrenderti e non disperare se trovi la maschera fastidiosa o fastidiosa. All'inizio potresti anche avere difficoltà a dormire, ma ti abituerai al CPAP più velocemente attenendoti ad esso. Nel tempo, il tuo sonno dovrebbe migliorare.
  • Budget tempo extra per prepararti prima di andare a letto. Quando inizi a utilizzare il dispositivo CPAP, è utile dedicare un po' di tempo in più prima di andare a letto per riempire l'umidificatore, indossare correttamente la maschera e posizionarsi comodamente.
  • Esercitati a indossare la maschera e a respirare con essa. Per aiutarti ad abituarti alla maschera, puoi indossarla senza accendere la macchina e praticare la respirazione senza che passi aria.
  • Usa il CPAP ogni volta che dormi. La maggior parte delle persone pensa principalmente alla notte, ma è meglio indossare il CPAP anche per i sonnellini diurni.
  • Considera l'utilizzo della funzione Rampa. Se hai difficoltà ad addormentarti a causa della pressione, prova a utilizzare la funzione Rampa per farlo entrare più gradualmente.
  • Usa esercizi di rilassamento. Alcune persone diventano ansiose o claustrofobiche quando indossano una maschera CPAP e le tecniche di rilassamento possono aiutarti a rilassare la mente. Molti di questi passaggi per rilassarsi aiutano anche ad addormentarsi più facilmente.
  • Lavati il ​​viso prima di indossare la maschera. Mantenere il viso pulito può aiutare a creare un buon sigillo e ridurre il potenziale di irritazione durante la notte.

Un'altra parte per abituarsi alla CPAP è ricordarsi di comunicare con il medico o il tecnico del sonno. Se la tua maschera non è comoda, spesso c'è un'altra opzione da provare che ha una dimensione, una forma o un tipo di imbottitura diversa. Allo stesso modo, se la pressione non sembra giusta, il tuo team sanitario può determinare se sono necessarie modifiche.

chi fa la voce di peter in family guy

Altri suggerimenti per gli utenti CPAP

Quando apri per la prima volta il CPAP, annota la marca, il modello e il numero di serie. Conserva queste informazioni con il manuale del proprietario. Nello stesso posto, annota il numero di telefono del tecnico del sonno, del produttore CPAP e, se applicabile, del fornitore di servizi locale che ha consegnato la macchina. Questi passaggi semplificheranno il processo in caso di problemi tecnici in futuro.

Per mantenere il tuo CPAP in perfetta forma, ti consigliamo di mantenere puliti la maschera, il tubo e l'umidificatore. Stabilire una routine di pulizia frequente consente di evitare l'accumulo di sporco, batteri o altri contaminanti.

Un altro consiglio è di pensarci in anticipo usando il tuo CPAP quando sei in viaggio e per pianificare la logistica per portare il dispositivo con te.

Che dire dei dispositivi BiPAP o APAP?

La configurazione e l'uso di dispositivi a pressione positiva delle vie aeree a due livelli (BiPAP) o a pressione positiva delle vie aeree a titolazione automatica (APAP) è praticamente la stessa di un CPAP. Sebbene queste macchine forniscano livelli variabili di pressione, il loro design di base è simile e puoi seguire gli stessi passaggi per usarle e abituarti.

Possibili complicazioni da una macchina CPAP

Mentre un CPAP migliora notevolmente il sonno nella maggior parte delle persone con apnea notturna, ci possono essere complicazioni derivanti dal loro utilizzo . Nella maggior parte dei casi, questi problemi si presentano principalmente nelle prime notti, ma alcuni possono persistere nel tempo.

  • Bocca asciutta
  • sangue dal naso
  • Congestione nasale
  • Rinorrea
  • Infezioni respiratorie
  • Irritazione della pelle dalla maschera o dalle cinghie
  • Fastidio al petto

Se riscontri questi problemi, contatta il tuo medico o il tecnico del sonno. Le modifiche alle impostazioni o ad altri passaggi di solito possono risolvere questi effetti collaterali della terapia CPAP e facilitare il sonno durante l'utilizzo del dispositivo.

  • questo articolo è stato utile?
  • No

Articoli Interessanti