Come vestire il bambino per dormire

Man mano che il tuo bambino cresce, potresti chiederti quale sia il pigiameria appropriato per neonati, bambini piccoli e bambini in età scolare. Può essere difficile trovare un pigiama che soddisfi tutti i requisiti per comfort, sicurezza e praticità. Questo articolo illustra come scegliere i migliori indumenti da notte per neonati e bambini in modo che i tuoi piccoli possano dormire sonni tranquilli.

Come vestire il tuo bambino per dormire

Come linea guida, dovresti vestire il tuo bambino con uno strato in più di quello che un adulto troverebbe comodo. Il Accademia americana di pediatria (AAP) raccomanda che i bambini dormano senza una coperta per ridurre il rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS), ma non è necessario sovraccaricarli.

In una notte calda, puoi vesti il ​​tuo bambino in pigiama di cotone traspirante, una tutina, o anche solo un pannolino accoppiato con una fascia leggera. In una notte più fresca, prova a sovrapporre una tutina a maniche lunghe o un pigiama con una fascia o un sacco nanna sopra.



Gli indumenti da notte per bambini che si aprono con bottoni automatici o zip nella parte anteriore o su entrambe le gambe possono facilitare il cambio del pannolino, ma evitano stringhe, chiusure mal posizionate e altri elementi che rappresentano un rischio per il tuo bambino. Idealmente, l'abito per dormire dovrebbe essere abbastanza largo ed elastico da poter essere indossato facilmente, ma non così largo da salire intorno al viso o al collo del tuo bambino. Preferisci materiali naturali che non irritino la pelle del tuo bambino e scegli abiti che vestano bene e in buone condizioni.



Qual è la differenza tra un sacco a pelo e una fasciatura?

Una fascia avvolge il tuo bambino come un burrito, mentre un sacco nanna (o una coperta indossabile) è leggermente più largo e lascia le braccia libere.



Una fasciatura può far sentire il tuo neonato più sicuro. Limita anche la risposta di sussulto, aiutandoli a dormire più profondamente. Tuttavia, può anche rappresentare un rischio perché limita il movimento di un bambino. Se i bambini si girano sullo stomaco mentre sono fasciati, potrebbero rimanere intrappolati in quella posizione e trovarsi a rischio più elevato di SIDS . Questo è il motivo per cui dovresti sempre mettere un bambino fasciato saldamente sulla schiena per dormire.

Se scegli di fasciare un neonato , assicurati di lasciare abbastanza spazio di manovra per consentire ai fianchi di svilupparsi correttamente. Dovresti anche lasciare uno spazio di due o tre dita tra la fascia e il petto in modo che possano respirare facilmente.

Poiché la maggior parte dei bambini impara a rotolare intorno al segno dei tre mesi, è meglio eliminare la fasciatura intorno al segno dei due mesi o non appena il bambino inizia a rotolare in entrambe le direzioni. A questo punto l'AAP suggerisce di utilizzare una coperta indossabile senza maniche, nota anche come sacco nanna, per mantenere il bambino al caldo lasciando le mani libere per aiutarlo a rotolare. Questo aiuta a evitare che il tuo bambino rimanga intrappolato sullo stomaco.



Dovrei preoccuparmi che il mio bambino abbia freddo?

Per ridurre il rischio di SIDS è meglio che il tuo bambino stia al fresco, piuttosto che troppo caldo. I bambini prematuri possono avere più difficoltà a tenersi al caldo, quindi è opportuno vestirli un po' più calorosamente. Al contrario, quando il tuo bambino ha un febbre , resisti alla tentazione di alzare il fuoco o aggiungere vestiti extra. Ricevi le ultime informazioni sul sonno dalla nostra newsletterIl tuo indirizzo email verrà utilizzato solo per ricevere la newsletter di gov-civil-aveiro.pt.
Ulteriori informazioni possono essere trovate nella nostra politica sulla privacy.

Evita di usare cappelli o qualsiasi altra cosa che copra il viso o la testa del bambino, poiché il bambino regola la temperatura rilasciando calore attraverso la testa. Puoi monitorare il surriscaldamento toccando il petto del tuo bambino o controllando la presenza di segni rivelatori come sudorazione, guance arrossate, capelli umidi, un'eruzione cutanea di calore o respirazione rapida. Non preoccuparti se le mani e i piedi sono più freddi del resto del corpo.

L'AAP non fornisce un intervallo di temperatura esatto per la camera da letto, ma è meglio non mantenere la stanza troppo calda. Se usi un ventilatore, regolalo in modo che l'aria non soffi direttamente verso il tuo bambino.

Cosa dovrebbe indossare un bambino a letto?

Quando scegli il pigiama per il tuo bambino, opta per tessuti morbidi, traspiranti e privi di sostanze chimiche come il cotone. Evita pile e altri tessuti sintetici che non traspirano. Se fa freddo, puoi aggiungere calzini, una tutina o usare un pigiama con i piedi. Anche se vuoi che il pigiama si adatti perfettamente, non dovrebbe limitare eccessivamente i movimenti. I più piccoli possono divertirsi a scegliere il loro pigiama preferito per la notte, quindi sentiti libero di incorporarlo nella loro routine della buonanotte.

La maggior parte dei bambini inizia a usare il proprio coperta tra uno e due anni. Tuttavia, i bambini hanno l'abitudine di togliersi le coperte, quindi assicurati di vestirli di conseguenza. Se hai problemi a farli tenere le coperte, molte aziende producono anche sacchi nanna per i più piccoli.

La legge richiede che gli indumenti da notte per bambini siano ignifughi o attillati in modo che non rappresentino un Pericolo d'incendio . Potresti voler controllare l'etichetta per assicurarti che il pigiama non contenga ritardanti di fiamma chimici. È anche una buona idea fare attenzione a cravatte allentate, cerniere rotte o altri rischi di soffocamento e strangolamento.

I bambini in età scolare possono indossare un comodo pigiama adatto alla temperatura. Sostituisci il pigiama una volta che è irrimediabilmente strappato, logoro, ruvido a causa di troppi lavaggi o ha parti allentate che rappresentano un pericolo.

  • questo articolo è stato utile?
  • No

Articoli Interessanti